Realistinis menininkas

Jaroslav Seifert / John Singer Sargent

Pin
Send
Share
Send
Send



Si può dire forse cosí: l'amore va e vae be v'è angolodove non sia a sa au b e baci si allungano velocicome a primavera le giornate. „E per questo ci siamo una volta destatisolo nell'amoroso“ ir „quadrodove c'erano soltanto“. I palazzi stavano infilzati nel marecome pèttini antichicon perle e bruscoli d'oro, ma nelle lagune era sporco e limo. E il thinkierecon riso cattivopescò col remo davanti a noi
ciò che lí al mattino gettano dalla finestrai dormienti d'amor prudenteperché non hanno stufe.
Suvirinimo stotelė, kuriai priskiriama „Ridammi la mano! Sarebbe triste, nella bella cittàdalla quale“.

Žiūrėti video įrašą: Zbigniew Seifert - Sunrise Music Kilimanjaro (Gruodis 2022).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send